Connect

Fabbrica Interconnessa Industry 4.0

Scopri

Connessione Intelligente tra Processi e Persone

L’Industry 4.0 si basa sul presupposto dell’applicazione del concetto di Fabbrica Interconnessa, per cui gli elementi del processo produttivo e le persone coinvolte possono comunicare tra loro in qualsiasi momento grazie alle tecnologie abilitanti come Software di Connessione per l’efficienza della comunicazione.

Questo metodo ottimizza la gestione delle risorse e rende i processi più trasparenti e proficui. La gestione dei dati e di produzione in una realtà di Fabbrica Interconnessa può essere rivolta anche all’esterno.

La Connessione di Fabbrica include l’utilizzo di sistemi di “alto livello”, come gli ERP aziendali per esempio, di comunicare con le risorse di produzione in maniera bidirezionale.
È necessario fornire alle aziende gli strumenti per interconnettere in maniera semplice, efficace ed intelligente qualsiasi risorsa di produzione qualunque sia il protocollo di comunicazione.

La modalità con cui le varie “entità” di produzione (macchinari, linee, sistemi di misura, sistemi di collaudo, ecc.) dialogano sono molto eterogenee, per cui è opportuno avere un approccio modulare alla connessione. Tramite “adattatori” di protocollo, che parlano il linguaggio della singola entità ma che scambiano col il resto del sistema delle informazioni standardizzate, è possibile adeguarsi a tantissime situazioni lasciando inalterato il cuore del sistema, un efficiente e consolidato motore di scambio dati.

Tutti i dati raccolti devono poter essere digitalizzati, analizzati dai sistemi e riproposti su dashboard specifiche: è possibile in questo modo monitorare i processi real-time oppure di effettuare Data Analytics sui dati aggregati di un determinato periodo.

I vantaggi che si ottengono grazie all’applicazione di sistemi Software Fabbrica Interconnessa sono: flessibilità, velocità, produttività, integrazione, sicurezza, sostenibilità, innovazione di prodotto.

Approccio modulare

dell'adattamento ai vari protocolli di scambio dati

Standardizzazione dei dati

acquisiti per un trattamento uniforme degli stessi, indipendentemente dalla fonte

Bufferizzazione delle informazioni

in caso di temporanea impossibilità di comunicazione fuori dalla rete delle macchine

Doppio flusso dati:

dati grezzi di telemetria per alimentare i Data Lake e dati contestualizzati adatti a qualsiasi tipo di analisi

Per questa funzionalità ti consigliamo il nostro prodotto